Piante da giardino

10 Perfette piante annuali rampicanti che amerai

Le annuali possono essere una bella aggiunta a qualsiasi giardino. I loro fiori vibranti e i loro modelli riempiono meravigliosamente qualsiasi vuoto nel design, specialmente se scegliete una pianta rampicante. Queste piante crescono lunghe ed eleganti, spesso si drappeggiano sui bordi delle aiuole o lungo i tralicci.

Non siete sicuri di cosa piantare nel vostro giardino quest’anno? Considera di piantare una di queste piante annuali rampicanti.

Rampicanti a stella blu

Blue-Star-Creepers

Conosciuta botanicamente come Isotoma fluviatilis, la blue star creeper è un’eccellente pianta da copertura del terreno. Le sue foglie lunghe e striscianti e i suoi fiori sono un ottimo riempitivo tra gli arbusti e nei contenitori destinati ad essere appesi e sparsi. I rampicanti a stella blu sono, come dice il nome, disponibili in morbide sfumature di blu.

Queste piante crescono meglio in aiuole e fioriere che ricevono sole pieno o parziale per almeno sei ore al giorno e crescono bene in primavera ed estate. Dovrebbero essere tenuti in un terreno umido e ben drenato che sia sciolto o simile alla ghiaia.

Vite a coppa e piattino

Vite da coppa e da piattino

Le viti a tazza e piattino, botanicamente Cobaea scandens, possono essere coltivate sia come perenni (con cure adeguate) o, più comunemente, come annuali. Sono viti lunghe e striscianti che crescono grappoli di splendidi fiori che assomigliano a una piccola tazza da tè con un piattino. Questi fiori sono di solito viola con bordi bianchi e proliferano accanto alle loro leggere foglie verde chiaro.

Tipicamente coltivate in Messico, le viti a tazza e piattino prosperano nel calore, nel sole e in un terreno neutro o leggermente acido e ben drenato. Possono crescere fino a 20 piedi di lunghezza e 6 di larghezza, quindi richiedono molto spazio. Il terreno deve essere mantenuto umido con annaffiature regolari durante la stagione di crescita, con acqua ridotta drasticamente nei mesi invernali.

Zinnia strisciante

Creeping-Zinnia

Le zinnie striscianti, botanicamente Sanvitalia procumbens, sono piccoli fiori giallo oro brillante che crescono accanto a piccole foglie cerose. Un altro nativo messicano, questi fiori possono crescere fino a 18 pollici di lunghezza e fioriscono bene nella tarda estate fino alla prima parte dell’autunno. La cosa bella di queste piante è che sono a basso contenuto di parassiti naturali, rendendole abbastanza bassa manutenzione.

Piantare questi fiori all’inizio della primavera dà loro la migliore possibilità di fiorire bene e presto. Amano il terreno argilloso e ben drenato nei contenitori (che è il modo in cui prosperano meglio) e apprezzano una concimazione mensile e un terreno umido, ma non bagnato.

Nasturzio

Nasturzio

Tropaeolum majus, o Nasturzio, sono grandi fiori estivi e autunnali che possono essere arancioni, rossi, bianchi o gialli, e crescono su viti accanto a foglie circolari verde intenso. Sono un fiore che attira gli impollinatori, il che significa che hanno un profumo incredibile e attirano api, farfalle e colibrì. I fiori sono anche commestibili!

I nasturzi amano il terreno sabbioso e umido e la luce del sole. Hanno bisogno di essere potati di tanto in tanto per i fiori morti e le foglie morenti, in quanto la potatura incoraggia la nuova crescita. Per raccogliere i fiori da mangiare, basta tagliarli con le forbici e pulirli delicatamente prima di aggiungerli come guarnizione.

Petunie a onda

Wave-Petunias

Le petunie a onda, o Petunia atkinsiana, sono splendidi, piccoli fiori che si presentano nelle sfumature del viola. Sono semplici da curare e si diffondono in aiuole lunghe fino a un metro. Possono anche coprire le recinzioni se piantate densamente lungo la base e ben sostenute.

Le petunie a onda si comportano bene con una concimazione bisettimanale e un’annaffiatura delicata in un terreno normale o in vaso. Non hanno bisogno di essere decapitate, come le loro cugine, e non hanno nemmeno bisogno di essere potate, il che le rende una pianta eccellente per i giardinieri alle prime armi.

Milioni di campane

Million-Bells

Le Million Bells sono una specie di petunia rampicante chiamata Calibrachoa. I fiori di questa pianta ibrida sono disponibili in una grande varietà di colori, dal rosa, bianco e rosso al viola, blu e persino bronzo. Sono eccellenti piante da contenitore e possono essere coltivate come piante perenni o annuali.

Fioriscono in primavera e continuano a farlo fino al primo gelo dell’anno, le million bells prosperano in pieno sole e in un terreno ricco e ben drenante mantenuto umido. Dovrebbero essere concimate ogni due settimane circa con fertilizzante liquido e amano gli ambienti umidi, il che significa che se vivete in una zona secca, avrete bisogno di nebulizzarle quotidianamente.

Lobelia rampicante

Trailing-Lobelia

Le lobelie rampicanti, botanicamente Lobelia erinus, sono fiori deliziosi e luminosi che possono essere blu, viola, rosa, viola o bianchi e crescono in grappoli lungo le loro viti. Sono eccellenti piante sospese, che si spargono elegantemente oltre i lati o come riempimento in contenitori e aiuole dove si lasciano spargere. Attirano le farfalle ma sono spesso ignorate dai cervi, riducendo un comune problema di parassiti.

Questi fiori amano il sole pieno o parziale e un terreno ricco, umido e ben drenato al riparo dal calore intenso. Sono piante robuste che non sono note per molte malattie o problemi di parassiti e dovrebbero essere decapitate per incoraggiare la crescita.

Alisso dolce

Sweet-Alyssum

L’alisso dolce, o Alyssum maritimum, è resistente al calore, alla siccità e ha un odore, come suggerisce il nome, dolce e leggero. Sono una variante della famiglia della senape e fioriscono in piccoli grappoli di fiori delicati. I loro fiori possono essere rosa, viola, bianchi, gialli, o alcune altre varianti, e stanno bene in fioriere e cesti.

Questi fiori hanno bisogno di un terreno ben drenato, anche se il tipo di terreno è flessibile – si adattano rapidamente. Hanno bisogno di una moderata quantità di umidità e di una buona quantità di luce solare per prevenire il marciume dello stelo. Possono essere potati e decapitati per incoraggiare la fioritura, anche a stagione inoltrata.

Begonia

Begonia

Ci sono diversi tipi di begonie che si adattano a cestini, fioriere sospese e bordure per aiuole più grandi. Le begonie “Illumination” sono disponibili in un’ampia varietà di colori a doppia fioritura e sono perfette nei cesti appesi. Al contrario, la begonia boliviensis, o “begonie appese”, assomigliano a stelle allungate in archi che penzolano da cesti o scatole e sono note per una brillante fioritura scarlatto-arancione.

Le begonie amano il terreno umido e ricco di sostanze organiche che drena bene e le zone parzialmente ombreggiate. Non attirano cervi o conigli e si comportano bene con una concimazione leggera e a lento rilascio. È meglio annaffiarle con metodi che non colpiscano direttamente le foglie, per evitare problemi di funghi, e usare un insetticida molto delicato e testato per begonie per evitare problemi di insetti.

Impatiens

Impatiens

Gli Impatiens sono fiori che vanno quasi esclusivamente con il loro nome botanico, anche se a volte vengono chiamati “Busy Lizzies”. I loro fiori a cinque petali possono essere arancioni, rosa, viola, rossi, bianchi o gialli, con centri diversamente colorati. Questi splendidi fiori attirano gli uccelli e altri impollinatori.

Le impatiens dovrebbero essere piantate in un terreno umido e argilloso, in un luogo non troppo ventilato (i fiori sono delicati). Amano il sole parziale e le annaffiature delicate e costanti. Se ben curati, questi fiori cresceranno fino a 30 pollici di altezza e rimarranno relativamente bassi al suolo.

Menu