Piante da giardino

10 piante annuali resistenti (consigli per la coltivazione)

Le perfette piante annuali resistenti possono essere piantate in autunno e cresceranno in primavera dopo la fine dell’inverno. Fanno belle piante all’inizio della primavera e anche alla fine dell’autunno, trasformando il vostro giardino in un sogno prima che la primavera e l’estate arrivino.

Queste piante prosperano in molte zone di resistenza, la maggior parte delle quali occupano la maggior parte degli Stati Uniti. Molte di queste piante sono disponibili anche in varianti perenni, quindi leggete attentamente l’etichetta per assicurarvi di avere la pianta giusta.

Fiordaliso (Centaurea cyanus)

fiordaliso

Questa annuale europea nativa è anche conosciuta come Bachelor’s Button o Bluebottle. È disponibile nel classico fiore blu brillante e bianco, rosa, bordeaux intenso e rosso-viola.

Queste annuali non amano essere trapiantate, quindi dovreste seminarle direttamente nel punto in cui vorreste farle crescere in autunno o all’inizio della primavera. Impiegano dai 65 agli 80 giorni per fiorire e preferiscono il pieno sole. I fiordalisi sono resistenti alla siccità e devono essere annaffiati solo una volta alla settimana.

Larkspur (Delphinium)

Larkspur

Il larkspur è una pianta così bella e varia. Ci sono più di 300 varietà diverse, e possono essere nane e crescere solo un piede fino a un gigantesco 10 piedi di altezza. Il larkspur tende al blu e alla lavanda, ma può essere di molti colori diversi.

Queste piante preferiscono il pieno sole, a meno che nei climi più caldi, e poi amano qualche ombra pomeridiana.

Richiedono frequenti annaffiature quando ci si prende cura del larkspur perché non sono molto resistenti alla siccità. Inoltre, date loro molto fertilizzante e un terreno ricco perché sono forti mangiatori.

Calendula officinalis

Pot-marigold

Questa fioritura annuale invernale non è solo bella da vedere ma fa un tè saporito. Si presenta in tonalità di giallo e arancione e fiorisce durante i mesi invernali.

La calendula non è tollerante al gelo, quindi se vivete in un luogo dove si scende sotto lo zero, tenetela in vaso per poterla portare in casa. Richiedono circa sei ore di sole al giorno, e dovreste vedere i fiori entro sei-otto settimane dalla semina.

Margherita inglese (Bellis perennis)

English-Daisy

Questa è un’altra annuale di stagione fresca ed è perfetta per aggiungere ai vostri giardini invernali se il terreno non si ghiaccia. Hanno una zona di resistenza da quattro a dieci. Sono disponibili nelle varianti rosa, blu e bianca.

La margherita inglese richiede annaffiature ogni dieci giorni e preferisce il sole parziale o pieno, anche se si adatta. Sfortunatamente, queste piante si moltiplicano rapidamente e possono essere difficili da sradicare se si impossessano del vostro giardino.

Snapdragons (Antirrhinum majus)

Snapdragon

Un’altra delle perfette annuali resistenti è il dragoncello. Questa è un’altra annuale a fioritura invernale che ama le temperature più fresche. Sono disponibili in molti colori diversi, tra cui arancione, bianco, rosa, lavanda, giallo e rosso.

Questo fiore è suscettibile di muffa, quindi vorrete piantarlo in una zona che drena bene. Inoltre, vorrete piantarlo in pieno sole. Dal momento che le bocche di leone possono a volte crescere molto in altezza, possono richiedere di essere picchettate e tagliate per mantenere una fioritura ottimale.

Dolce Sultano (Amberboa moschata)

Sweet-Sultan

Questi fiori provengono dal Mediterraneo e dal sud-ovest dell’Asia. Il Sultano dolce è altamente profumato ed è disponibile in una moltitudine di colori. Quando fioriscono, i sultani dolci assomigliano a giganteschi bignè di polvere.

Dovreste seminare direttamente il sultano dolce poiché non si trapianta bene e dovrebbe essere seminato un paio di settimane prima dell’ultimo gelo. Amano il pieno sole e il terreno ben drenato. Mantenete il terreno irrigato e umido, ma cercate di non bagnare il fogliame perché sono soggetti a malattie.

Erba del vescovo (Ammi visnaga)

Erba del vescovo

L’erba del vescovo è una pianta annuale a fioritura bianca che ha dei capolini a ombrello larghi sei pollici. Questa pianta è strettamente legata alla cicuta, all’aneto, al finocchio e alla carota. Cresce meglio nella zona di resistenza da tre a dieci.

Questa pianta dovrebbe essere seminata prima dell’ultimo gelo ed è meglio piantata in pieno sole con un buon drenaggio e un terreno ricco. Sono facili da curare e richiedono solo annaffiature durante i periodi prolungati di siccità. Tuttavia, fate attenzione alla linfa che produce, perché è irritante.

Digitalis purpurea (Digitalis purpurea)

Foxglove

Questi fiori di forma tubolare sono perfetti se volete aggiungere altezza al vostro giardino, dato che crescono fino a due metri. Sono disponibili nei colori bianco, lavanda, rosa, viola, rosso e giallo. Crescono meglio nella zona di resistenza da quattro a dieci e amano il sole, ma non il caldo.

A seconda di quanto siano caldi i vostri mesi estivi, dipende da quanta ombra avranno bisogno i foxgloves. Il terreno deve essere mantenuto umido ma ben drenato perché la digitale può ammalarsi più velocemente di altre piante.

Fiore di pizzo bianco (Orlaya Grandiflora)

White-Lace-Flower

Un centro di piccoli fiori a ombrello circondato da fiori più grandi fa sembrare questo fiore un merletto. Sono a bassa manutenzione e sono tipicamente bianchi con variazioni rosa tenue. Crescono meglio nelle zone di resistenza da due a 11 e possono sopportare il gelo leggero senza troppi problemi.

Si adattano a qualsiasi condizione del terreno, e finché ricevono un po’ di sole, crescono senza troppi problemi. Assicuratevi di annaffiarle in caso di tempo secco prolungato e piantate i semi in autunno prima del primo gelo.

Alisso dolce (Lobularia maritima)

Sweet-Alyssum

Questi hanno piccoli grappoli di fiori e sono legati alla famiglia della senape. Sono disponibili in bianco, salmone, rosa, viola e giallo. Stanno bene nella maggior parte delle condizioni del terreno e sono perfette come piante da bordura grazie alle loro piccole dimensioni.

Si desidera un terreno che drena bene, pieno sole e umidità moderata per queste piante per una crescita ottimale. Se partite dai semi, fateli germinare in casa e poi trapiantateli all’esterno dopo che la minaccia del gelo è passata.

Susan dagli occhi neri (Rudbeckia hirta)

Susan dagli occhi neri

Il Susan dagli occhi neri è disponibile sia in versione annuale che perenne, quindi scegliete la variante perenne se volete che i fiori tornino anno dopo anno. Inoltre, sono fiori selvatici, il che significa che hanno bisogno di molto poco dal giardiniere per crescere e fiorire.

I Susan dagli occhi neri amano il pieno sole o l’ombra leggera e un terreno a Ph neutro per una crescita ottimale. Gli animali selvatici amano il Susan dagli occhi neri, quindi assicuratevi che il vostro giardino sia resistente alle creature prima di piantarlo.

Conclusione

Ci sono così tante piante diverse che possono sopravvivere ai rigidi inverni per fiorire in primavera. Tutto ciò che serve è sapere come e prendersi cura di loro nel modo giusto e avere fiori che crescono e sbocciano quasi tutto l’anno. Le perfette piante annuali resistenti sono là fuori per voi.

Menu