Piante da giardino

12 piante perenni che attirano le api

Piantare piante impollinatrici che attirano api e altri insetti volanti nel cortile e nel giardino è benefico sia per gli insetti che per il tuo giardino. Forniscono cibo e riparo per le api mentre aumentano l’impollinazione nel giardino.

Questo significa che le piante di frutta e verdura vicine produrranno un’abbondanza di frutta e verdura per te e tu saprai che stai facendo la tua parte per salvare anche le api.

Piantare piante perenni (fiori che ritornano ogni anno) note per attirare le api nelle tue aiuole e nel tuo cortile è un modo efficace per creare un cortile amico delle api che sia funzionale e attraente.

Dai un’occhiata a queste piante perenni per attirare le api nel tuo cortile e giardino.

Susan dagli occhi neri

Susanna dagli occhi neri

I Susan dagli occhi neri (Rudbeckia spp.) producono masse di fiori gialli/arancioni, simili a margherite, dall’inizio dell’estate fino al gelo e in genere crescono fino ad altezze di 24-36 pollici. Queste piante perenni robuste prosperano nelle zone di resistenza dell’USDA da 2 a 11, a seconda della varietà. I colori variano dalle tonalità del giallo e dell’arancio con un centro marrone scuro, ai petali variegati o rossi con centri viola-marroni. I Black eyed Susan prosperano in pieno sole, ma crescono anche in ombra parziale. Questa perenne è resistente alla siccità e cresce in quasi tutti i terreni, purché drenino bene.

Coneflower

Coneflower

I coneflowers (Echinacea) producono grandi fiori a forma di margherita su piante da 2 a 3 piedi. Queste piante prosperano nelle zone di resistenza dell’USDA da 3 a 8, a seconda della varietà. I coneflowers viola con centri arancioni sono probabilmente i più conosciuti, ma questi deliziosi fiori sono disponibili in una gamma di colori che vanno dal bianco quasi puro alle sfumature di giallo, arancio e rosso. Questi fiori vistosi preferiscono il pieno sole, ma sopravvivono in ombra parziale. Preferiscono un terreno ricco di humus e ben drenato e tollerano la siccità.

Hosta

Hostas

Le Hosta (Hosta spp.) sono tipicamente coltivate per il loro fogliame attraente, ma le loro fioriture attirano anche api e farfalle. Queste piante perenni prosperano in aree ombreggiate nella zona di solidità USDA da 3 a 8. I fiori a forma di campana sono tenuti sopra il fogliame su uno stelo arcuato e sono nelle tonalità del bianco, rosa e lavanda. Le hostas preferiscono un terreno ricco di humus e ben drenato e hanno bisogno di almeno un centimetro di acqua alla settimana. Mentre alcune hostas stanno bene al sole diretto, è meglio piantare queste piante perenni in luce soffusa o in piena ombra.

Lupino

Lupino

I lupini (Lupinus spp.) crescono spontaneamente in gran parte degli Stati Uniti con oltre 200 specie selvatiche, ma è possibile acquistare anche varietà coltivate. Queste piante prosperano in terreni sabbiosi, ma sopravvivono in terreni più pesanti, se necessario. Questi fiori che amano il sole sbocciano su un’alta spiga coperta da singoli fiori all’inizio della primavera. I colori variano dal bianco e dagli azzurri e rosa pastello al rosso intenso, ai gialli e ai viola.I lupini richiedono un terreno ben drenato. I lupini hanno un fogliame attraente quando non sono in fiore.

New England Aster

New-England-aster

Gli astri del New England (Symphyotrichum novae-angliae) fioriscono con grappoli di fiori finemente tagliati, simili a margherite, alla fine dell’estate e all’inizio dell’autunno. Preferiscono il pieno sole, ma crescono anche al sole parziale. Gli astri crescono in quasi tutti i terreni, purché siano ben drenati. Resistenti nella zona 3-7 dell’USDA, questi fiori creano un’esplosione di colore in autunno. I colori vanno dal rosa pastello e dal blu al viola intenso con sottili variazioni in ogni tonalità.

Salvia russa

Salvia russa

La salvia russa (Perovskia atriplicifolia) produce spighe di piccoli fiori viola simili alla lavanda. Questa perenne prospera in luoghi soleggiati nella zona di resistenza dell’USDA da 3 a 10 e preferisce un terreno sabbioso. Questa pianta fiorisce da metà estate fino all’autunno creando uno spruzzo di spighe alte 2 o 3.

Girasoli

Girasole

I girasoli perenni (Helianthus), come Maximilian, producono una massa di piccoli girasoli da metà estate fino all’autunno. Questi fiori che amano il sole prosperano nelle zone di resistenza dell’USDA da 3 a 9, a seconda della varietà. I colori variano dal giallo pallido con centri scuri a petali giallo-arancio con centri più chiari. L’altezza varia da 3 o 4 piedi a 10 piedi, a seconda della varietà. I girasoli richiedono un terreno uniformemente umido che drena bene e non tollerano bene la siccità.

Balsamo delle api

Beebalm

La melissa (Monarda) è una perenne facile da coltivare che preferisce il pieno sole, ma può essere coltivata in ombra parziale. E’ resistente nelle zone di resistenza dell’USDA dalla 4 alla 9. Bee balm cresce fino ad un’altezza di 2 o 3 piedi e produce vistose fioriture rosa, rosse e viola da metà estate fino all’autunno. Preferisce un terreno ricco di humus e umido.

Lavanda

Lavanda

La lavanda (Lavandula) produce un gruppo di alti steli sormontati da un grappolo di delicati fiori di lavanda. E’ resistente nelle zone di resistenza dell’USDA da 4 a 9 e prospera in pieno sole. Questa erba resistente fiorisce dall’inizio dell’estate fino all’autunno. Preferisce un terreno ben drenato. Non tollera l’ombra.

Menta

Menta

La menta (Mentha spp.) è coltivata principalmente per le foglie per il tè o altri usi culinari, ma produce abbondanti fioriture se viene lasciata a se stessa. Questa pianta che ama il sole può tollerare qualche ombra, ma la fioritura e la crescita saranno inibite. La menta è notoriamente invasiva, quindi è meglio piantarla lontano dall’aiuola o in vaso. La menta è resistente nelle zone di resistenza USDA da 3 a 11, a seconda della varietà. Questa pianta produce tipicamente una massa di piccoli fiori viola o rosa-viola in piena estate.

Foxglove

guava di volpe

Foxglove (Digitalis) è tipicamente una pianta che ama l’ombra, ma alcune varietà prosperano in pieno sole. I fiori tubolari appaiono su un’alta spiga all’inizio della primavera e variano nel colore dal bianco, giallo e rosa pastello al viola e rosso. Richiede un terreno ben drenato e sopravvive nelle zone di resistenza dell’USDA da 4 a 10. La digitale può rifiorire in autunno. Varia in altezza da 2 a 5 piedi, a seconda della varietà e delle condizioni di crescita.

Crocus

Crocus

I crochi (Crocus spp.) sono uno dei primi fiori primaverili, spesso spuntano attraverso le macchie di neve. Questi fiori colorati forniscono alle api nettare e polline molto prima che altri fiori siano in fiore. Il loro colore varia dal bianco, rosa, arancione e giallo a molte sfumature di viola e blu. I crochi sono resistenti nelle zone di resistenza dell’USDA da 3 a 8 e crescono in quasi tutti i terreni, purché siano ben drenati. I crochi crescono in pieno sole o in ombra parziale.

Le piante perenni richiedono diversi anni per raggiungere la loro piena bellezza. Le piante perenni del primo anno possono non fiorire o produrre solo poche fioriture, ma state certi che torneranno ogni anno con fioriture più grandi e più brillanti. La maggior parte delle piante perenni richiede di sollevare e separare le piante ogni 3-5 anni per mantenerle produttive. Altrimenti, l’annaffiatura costante, la decapitazione delle vecchie fioriture e la concimazione una o due volte all’anno è tutto ciò che serve per mantenere le piante perenni in salute.

Menu