Piante da giardino

17 Perenni blu per il tuo giardino

Il blu è un colore rilassante che evoca una sensazione di calma, tranquillità ed eleganza quando viene aggiunto a qualsiasi giardino. Il blu è il colore più comune scelto come tonalità preferita sia dagli uomini che dalle donne, eppure i fiori blu rimangono ancora abbastanza rari, rendendoli un tesoro per qualsiasi giardiniere.

Le bellissime piante perenni qui sotto aggiungeranno fiori blu dinamici e un fogliame verde decadente che abbaglieranno da soli e aiuteranno anche tutti gli altri colori a “scoppiare” nel vostro giardino primaverile ed estivo.

Colombina

Colombina blu

Questi piccoli fiori delicati sono spesso descritti come “infallibili” da coltivare nel giardino medio. Anche i giardinieri più inesperti saranno stupiti dai semplici fiori che penzolano nel giardino dalla primavera alla fine dell’estate. I fiori di aquilegia sono spesso bicolore e vengono in cima a delicati steli di foglie che assomigliano a piccole felci. L’aquilegia è molto popolare per i giardini di casa e i giardini in contenitore, crescendo bene anche in piccoli spazi. Attirano anche le farfalle e i colibrì e crescono meglio nelle zone 3-8.

Pervinca, Vinca

pervinca blu

Chiamata anche mirto strisciante, questi ampi fiori blu-violetti pepati attraverso un ricco fogliame verde sono una splendida copertura del terreno. La pervinca dovrebbe essere tagliata dopo la prima grande fioritura per evitare che si diffonda troppo. Questi fiori crescono circa 3-6″ in altezza e sono i più resistenti se coltivati nelle zone 4-8.

Plumbago, piombaggine

Plumbago blu

Originario del Sudafrica, il Plumbago è un fiore delicato, di colore blu pallido, apprezzato per i suoi vistosi grappoli di fiori che spiccano sullo sfondo del fogliame sempreverde della pianta. Plumbago cresce meglio nelle zone 8-11 in un terreno molto fertile e ben drenato. Questa perenne cresce meglio con potature periodiche e rifiorisce più volte durante l’estate.

Campanula

Campanula

Conosciuta anche come Campanula o campanula, questi allegri fiori blu sono apprezzati per i loro fiori nodosi con cinque petali a punta. La campanula apprezza i climi temperati nelle zone 3-9 con notti moderatamente fresche e fiorisce più pesantemente durante giugno e luglio, con alcune fioriture che durano fino alla stagione autunnale. Le campanule sono fiori a bassa manutenzione che sono perfetti per tagliare e portare in casa.

Ajuga, Bugleweed

Bugleweed

Questa pianta che si diffonde rapidamente è caratterizzata da vortici di fiori blu che sbocciano su foglie lucide e verde scuro da metà a fine primavera. Molte persone che coltivano l’Ajuga si concentrano più sul fogliame scintillante che sui petali veri e propri. L’Ajuga è un’eccellente copertura del terreno per soffocare le erbacce del giardino e va bene nelle zone 3-9.

Viola

Viola

Le viole sono spesso una delle più precoci tra le fioriture primaverili del tuo giardino. Si trovano spesso in natura e producono fiori delicati e delicati di una tonalità gioiello di blu-viola con un occhio centrale giallo brillante. Crescono bene nelle zone 3-8 se piantate insieme in una grande porzione di giardino o in contenitori in vaso all’interno. I capolini commestibili di Viola sono anche usati come guarnizioni sorprendenti e giocose per piatti primaverili ed estivi.

Pulmonaria

Pulmonaria

Queste piante da ombra sono simili alle hostas e sono spesso chiamate polmonarie a causa della precedente credenza degli erboristi medievali che potessero essere usate come rimedio per i problemi polmonari. La Pulmonaria mostra delle splendide fioriture blu cobalto durante la fioritura primaverile. Simile all’Ajuga, queste piante perenni sono spesso coltivate per il loro fogliame attraente che dura tutta la stagione. La Pulmonaria cresce meglio nelle zone 4-9 e dovrebbe essere piantata in una zona che riceve un’ombra parziale o completa.

Brunner

Questa pianta ombrosa produce delicati fiori tipo nontiscordardime di colore blu ghiaccio con occhi centrali bianco-giallastri sopra un grappolo di fogliame verde scuro a forma di cuore. I fiori durano dalla primavera all’inizio dell’estate, ma lo splendido fogliame dura per tutto l’autunno. Questi fiori a bassa manutenzione sono un’eccellente copertura del terreno e prosperano nelle zone 3-8 se coltivati in ombra parziale.

Lupino

lupino

Questi fiori allegri e attraenti sbocciano in tonalità di blu e bianco-bluastro su guglie che in genere crescono da 1 a 4 metri di altezza. I lupini si trovano a volte a crescere come fiori selvatici e sono apprezzati perché servono come ospiti che proteggono le larve di alcune specie di farfalle in pericolo. Avranno più fioriture se concimati con cibo aggiuntivo per piante ad alto contenuto di fosforo. Questi splendidi fiori crescono meglio nelle zone 4-8 e preferiscono una casa soleggiata.

Forget-Me-Not

Forget-Me-Not

Questo prezioso fiore è amato per i suoi affascinanti fiori blu cielo a cinque petali che sembrano esplodere dagli steli verdi e pelosi della pianta. Il nontiscordardime può crescere fino a 2 piedi di altezza e tende a crescere naturalmente vicino a ruscelli, torrenti e altri luoghi ricchi di umidità. Questi bei fiori preferiscono le zone d’ombra a causa del loro bisogno di trattenere l’umidità. Prosperano in temperature che tendono a rimanere moderatamente fresche come le zone 5-9.

Iris

Iris barbuto blu

Non potrebbe esserci un fiore più bello del bellissimo iris. Chiamato come una dea greca che si diceva cavalcasse gli arcobaleni, l’iris è generalmente di una ricca tonalità viola-blu e contiene petali esterni che cadono verso il basso e tre petali interni che stanno in piedi. Richiedono almeno sei ore di luce solare e prosperano nelle zone 3-10.

Agrifoglio marino

agrifoglio marino blu

Queste interessanti piante a bassa manutenzione sono note per i petali a forma di cardo di questi fiori viola-blu. I colori sia del fiore che del fogliame appaiono spesso in una tonalità blu-argento, quasi metallica, come se fossero stati dipinti a mano. L’agrifoglio marino è stato chiamato così per la sua tolleranza ai climi secchi e la sua capacità di crescere in terreni sabbiosi e sopportare frequenti spruzzi di mare, preferendo le zone 4-9.

Cardo del globo

Globe Thistle

Gli eccitanti, profondi petali viola e blu del cardo di questo fiore si uniscono per formare una fioritura a forma di globo che luccica sotto la luce diretta del sole. Mentre sono pungenti quando entrano in contatto con la pelle, la loro forma creativa li rende un’aggiunta irresistibile a qualsiasi giardino, specialmente un giardino di fiori selvatici. Hanno bisogno di una discreta quantità di sole e crescono bene nelle zone 3-9.

Giglio africano

Giglio africano

Chiamato anche giglio del Nilo, questi fiori sono originari dell’Africa e sono apprezzati per i loro grappoli di grandi fiori sferici che sono tipicamente blu, viola o bianchi. Il giglio africano ha foglie verde scuro a forma di spada che assomigliano a spessi fili d’erba ed è un comune attrattore di farfalle e colibrì. Il giglio africano è un fiore moderatamente pignolo, che cresce bene solo nelle zone 8-10.

Baptisia

Baptisia

I fiori blu indaco crescono eretti su guglie simili a lupini che sbocciano durante la stagione primaverile. Sono presenti in natura come fiori selvatici lungo i ruscelli e le rive dei fiumi e sono un’eccellente aggiunta a un giardino di fiori selvatici o ovunque un giardiniere cerchi di attirare le farfalle. La Baptisia è un fiore a bassa manutenzione che dovrebbe crescere bene nelle zone 3-9.

Phlox

Phlox

Questi cari fiori selvatici a forma di stella sono una scelta preferita per aggiungere un po’ di bellezza colorata a qualsiasi giardino. Hanno una crescita bassa e sono perfetti come sfondo o per riempire gli spazi tra le piante più alte nel giardino. Godono di un’umidità costante e di un terreno ben drenato nelle zone 4-8.

Lobelia

Lobelia

Questa pianta facile da coltivare è una fioritura estiva che spruzza liberamente fiori blu-viola con tempo fresco. Queste erbe sono meravigliosi fiori da bordura e sono anche belle in cesti appesi e contenitori. Sono moderatamente resistenti e dovrebbero essere coltivate nelle zone 4-8.

Menu