Piante ornamentali

10 diversi tipi di acero giapponese

Questi piccoli alberi unici sono dei veri e propri “showtopper” in giardino o nei terreni di coltivazione. Le specie di aceri giapponesi hanno un fogliame molto elegante e unico che può essere ipnotizzante se curato con la giusta attenzione. Hanno spesso un colore vibrante del fogliame che è delicato e fa uno spettacolo attraente. Le specie di acero giapponese variano selvaggiamente. Le differenze includono il colore del fogliame, la forma del piombo, le dimensioni, le variazioni di picchettamento o meno, e la disposizione dei rami.

Gli aceri giapponesi sono tesori del giardino in molte culture e sono perfette aggiunte a paesaggi unici come giardini zen o cottage. Cresce più piccolo di molti altri tipi di fogliame simili.

Gli aceri giapponesi crescono tipicamente nelle zone di resistenza da 5 a 8 e prosperano in pieno sole o in ombra parziale. Spesso crescono in vaso e sono comunemente usati per i bonsai in giardino. Gli aceri giapponesi sono disponibili in una grande varietà di specie, e qui ci sono alcune delle più comuni.

Acero giapponese sanguigno

Sanguinello-acero giapponese-'Dissectum-Atropurpureum'

Questo particolare acero giapponese ha un fogliame che va dal viola al prugna, il che lo rende unico e molto popolare. Cresce come un grande arbusto o albero e mantiene la sua fioritura durante tutte le stagioni. Cresce da 15-20 piedi di altezza e cresce in quasi tutte le zone climatiche.

Acero giapponese farfalla (Acer palmatum ‘Butterfly’)

Farfalla-acero giapponese (Acer palmatum 'Butterfly')

Questo arbusto o piccolo albero ha foglie lobate verde chiaro con un bordo d’argento. Prospera in una buona quantità di ombra e farà meglio quando ha una buona quantità di umidità nel terreno, ancora meglio con l’aggiunta di pacciame. È popolare nei giardini di casa e i giardinieri lo apprezzano perché richiede pochissima manutenzione per essere un vero spettacolo.

Acero giapponese Crimson Queen (Acer palmatum var. dissectum ‘crimson queen’)

Crimson-Queen-Japanese-Maple

Questa varietà unica di acero giapponese ha foglie sporgenti e appuntite che si presentano in una tonalità rosso-viola prima di diventare di una tonalità brillante di rosso intenso durante i mesi autunnali. In genere crescono intorno ai 3 metri di altezza e crescono meglio in terreni ben drenati nelle zone 5-8.

Acero giapponese imperatore (Acer palmatum ‘Wolff’)

Emperor-Japanese-Maple

Questa è una delle varianti più dritte dell’acero giapponese, che cresce eretta ad un’altezza fino a 15 piedi. È un albero d’accento popolare per un giardino zen o di meditazione ed è spesso usato come pezzo focale. Le sue foglie crescono in una tonalità bordeaux-prugna che si trasforma in una vibrante tonalità di rosso nelle temperature più fredde.

Acero giapponese ‘Dissectum Atropurpureum

Acero giapponese-'Dissectum-Atropurpureum'.

Conosciuto per le sue particolari sfumature di fogliame e l’affidabilità nell’aggiungere colore al giardino o al paesaggio, questo albero è uno dei preferiti dai giardinieri e dagli architetti del paesaggio. Questo acero giapponese ha una bassa diffusione del fogliame che lo rende popolare in un giardino roccioso o come un accento accanto a un patio o un giardino roccioso. Cresce bene nelle zone 5-8 e raggiunge un’altezza di 6-8 piedi. Fiorisce in una tonalità di rosso intenso e fiorisce in tarda primavera e prospera nella maggior parte dei livelli di luce solare.

Acero giapponese ‘Green Cascade

Acero giapponese-'Green-Cascade'.

Con un fogliame denso e finemente tagliato di colore verde che ha un leggero aspetto piangente, il Green Cascade è comunemente picchettato per crescere verso l’alto. È verde in inverno e in estate e il suo fogliame si trasforma in brillanti sfumature di rosso e arancione in autunno. Cresce bene in tutto, dalla piena luce del sole all’ombra parziale e fa meglio in un terreno umido. Può crescere fino a 20 piedi di altezza e 20 piedi di larghezza. La Green Cascade cresce meglio nelle zone di resistenza 5-7.

Acero giapponese Inaba Shidare

Inaba-Shidare- Japanese-Maple

Questo acero preferito dai paesaggisti ha foglie intricate e ravvicinate che presentano tre diverse stagioni di colore eccezionale. È considerato un acero a foglie di pizzo per i suoi disegni delicati e intricati delle foglie. Questo albero cresce spesso a bassa quota, il che lo fa sembrare quasi un coprischiacciamento grazie alla diffusione dei suoi rami che hanno l’abitudine di piangere. Le sue foglie sono di un rosso intenso con un colore bluastro-viola che esplode in un rosso fuoco durante i mesi autunnali e invernali più frizzanti. Cresce meglio nelle zone 5-9 in pieno sole o in ombra parziale.

Acero giapponese Orangeola

Orangeola-Abete Giapponese

Conosciuto come una delle specie di acero giapponese più focose, è apprezzato dai giardinieri per le sue foglie rosso-arancione che aggiungono uno shock di colore brillante in primavera e mantengono il loro colore in una tonalità più morbida nei mesi più freddi. Cresce come un piccolo albero o arbusto che fa bene nelle zone di resistenza 2-8. Ha una crescita flessibile e si adatta bene alla maggior parte dei tipi di terreno e alle variazioni di luce solare.

Acero giapponese viridis piangente

Questo piccolo albero verde brillante ha una splendida copertura di fogliame che ha guadagnato il suo nome per le sue foglie piangenti che cadono da uno spruzzo di rami distesi. Cresce tipicamente tra i 6-8 piedi e il suo fogliame crescerà più luminoso in ombra parziale, ma può ancora tollerare la piena luce del sole. Il Virdis piangente cresce meglio nelle zone 5-8.

Menu