Piante ornamentali

Consigli su come far svernare le vostre begonie

Le begonie sono una bella pianta tropicale che sta benissimo in qualsiasi giardino, ma poiché non crescono bene nei climi più freddi, quelli di voi che vivono in una località del nord dove il tempo varia abbastanza non saranno in grado di coltivare queste piante all’aperto tutto l’anno. Detto questo, finché mantenete la vostra casa a una certa temperatura e date alle vostre begonie l’amore e la cura di cui hanno bisogno per sopravvivere, le vostre piante possono prosperare in casa vostra.

In questa guida, parleremo dello svernamento delle begonie, dei passi da compiere e di come mantenere vive le vostre piante durante i freddi mesi invernali.

Le basi per portare le piante in casa per l’inverno

Il trucco per assicurarsi che le vostre piante sopravvivano è sapere quando portarle dentro. Una volta che la temperatura scende sotto i 50 gradi Fahrenheit durante la notte, vorrete iniziare la transizione. Molte piante non saranno in grado di tollerare una temperatura inferiore ai 45 gradi Fahrenheit, quindi è imperativo non aspettare troppo a lungo. Poiché le condizioni all’interno della vostra casa saranno molto diverse da quelle esterne, potete riportare la pianta all’esterno durante il giorno se fa abbastanza caldo.

Svernamento Begonie in climi freddi

Ci sono oltre 16.000 specie diverse di begonie che si possono coltivare, e ognuna richiede cure diverse quando viene svernata. In generale, molte delle begonie che coltivate in giardino possono essere spostate in casa per continuare a crescere. Devono essere spostate in casa prima del primo gelo perché le piante potrebbero non essere in grado di sopravvivere allo shock del freddo. Sarà meglio lasciare le piante nel loro vaso, ma se stanno crescendo in terra o in un vaso con radici, dovrete rinvasarle prima di portarle in casa.

Mentre rinvasate le vostre piante, è importante che pizzichiate i fiori morti e le parti della pianta che non stanno bene. Se è più facile, potete usare un paio di forbici da potatura per togliere tutto il materiale con le gambe dalla pianta. È anche importante assicurarsi di ispezionare le piante per gli insetti perché l’ultima cosa che si vuole fare è portare un parassita all’interno della vostra casa che sta per causare danni alle altre piante.

Durante il processo di spostamento delle piante in casa, possono perdere alcune delle loro foglie, ma con la cura adeguata, ricresceranno. Se avete begonie da fogliame, avranno bisogno di meno luce solare diretta delle begonie da fiore, quindi assicuratevi di non metterle vicino alla finestra. Cercate di mantenere la temperatura in casa tra i 65 e i 73 gradi per ottenere i migliori risultati, e tenete anche lontane le correnti d’aria fredda perché potrebbero facilmente uccidere la vostra pianta. Poiché si tratta di una pianta tropicale, potreste anche scoprire che è necessario regolare i livelli di umidità nella stanza. Questo può essere fatto spruzzando le foglie della pianta o semplicemente mettendo un umidificatore nelle vicinanze.

Svernare una Begonia di cera

La begonia di cera è una pianta molto popolare perché in genere è molto facile da curare, ma ha comunque bisogno di un’attenzione speciale prima che arrivi l’inverno, in modo che possa sopravvivere al freddo. È importante rimuovere le begonie di cera dal terreno prima del primo gelo, perché queste piante possono morire facilmente con un’esposizione limitata al freddo. Quando mettete le piante in un vaso per portarle in casa, vorrete assicurarvi che sia un vaso ben drenante che non trattenga l’acqua. Quando le radici di questa pianta sono troppo bagnate, può verificarsi il marciume radicale.

Si consiglia inoltre di utilizzare un terreno ben drenante, e assicurarsi che la pianta venga annaffiata solo quando il terreno sulla parte superiore della pianta è diventato secco al tatto. Questa pianta avrà bisogno di sole parziale quando arriva all’interno, ma con il passare del tempo, è possibile spostare la pianta più lontano dalla finestra, se volete. Assicuratevi solo che non arrivino correnti d’aria dalla finestra che potrebbero danneggiare le vostre piante. Inoltre, come si sta facendo questa transizione, si vuole pizzicare via qualsiasi fiore morto o foglie secche per aiutare a promuovere la nuova crescita sulla pianta quando si porta in casa.

Svernamento della Begonia Tuberosa

Le begonie tuberose sono un po’ diverse dagli altri tipi di begonie che abbiamo visto in questa guida. Per cominciare, questo tipo di begonia non crescerà attivamente durante l’inverno; infatti, dovranno andare in dormienza per sopravvivere alla stagione. Per forzare la pianta ad andare in dormienza, potete fare una delle due cose. In primo luogo, si può portare la pianta all’interno prima del primo gelo dell’anno. Una volta dentro, lasciate asciugare il terreno fino a quando le foglie, i fiori e anche i gambi cominciano a cadere dalla pianta.

Potete anche semplicemente lasciare la pianta fuori nel vostro giardino fino al primo gelo. Il freddo ucciderà la pianta, e tutto quello che dovrete fare è scavare i tuberi e conservarli in un luogo fresco e buio per l’inverno. Assicuratevi di pulirli prima di conservarli. Non c’è bisogno di annaffiare i tuberi a questo punto, soprattutto perché troppa acqua li farà marcire. Se i tuberi crescono durante la conservazione, tagliateli prima di ripiantarli.

Per risvegliarli dalla dormienza, dovrai metterli al sole. Si vuole reintrodurre la pianta alla luce del sole lentamente in modo che non vada in shock. Dovrete anche annaffiare le piante, ma fino all’inizio della nuova crescita, è necessaria pochissima acqua. Una volta che vedete una nuova crescita, fertilizzate la pianta e aumentate la quantità di acqua e di luce solare che riceve.

Menu