Piante ornamentali

Come decapitare le rose Knockout

Le rose sono alcune delle piante più belle del mondo. Ci sono molte varietà che fioriscono in diversi colori e dimensioni. Queste piante fioriscono dalla primavera all’autunno con la giusta cura. Mantenere queste piante sane e in fiore richiede un po’ di tempo al giardiniere. Lo sforzo vale il lavoro in quanto le rose continueranno a produrre fioriture per tutta la loro stagione con la cura corretta. Le rose Knockout produrranno fiori ogni cinque o sei settimane da metà primavera fino all’autunno, se vengono decapitate.

Perché decapitare

Quando una rosa svanisce dopo la fioritura e muore, si parla di fioritura a testa morta. Questo è comune a tutte le piante con fiori; tuttavia, le rose fioriscono più della maggior parte delle piante e questo accade abbastanza spesso. Togliere questi fiori morti dalla pianta di rose manterrà la pianta ordinata e ben tenuta. Togliere i fiori morti o il deadheading di una giardiniera renderà più facile per la pianta fiorire più spesso e produrre rose più grandi.

Preparazione al taglio

Quando ti prepari a tagliare assicurati che le cesoie siano affilate. Le cesoie spente renderanno questo lavoro più difficile. Potrebbero anche danneggiare la pianta stessa lasciando le estremità strappate e stracciate dove viene effettuato il taglio. Assicurati di indossare guanti da giardinaggio pesanti. Questi guanti pesanti sono usati per evitare di essere graffiati dalle spine. Anche i guanti di pelle possono essere usati per questo scopo. Se si raggiunge la pianta o sopra la testa si raccomanda di indossare una camicia più pesante per evitare graffi alle braccia.

Pulizia delle cesoie

Mescolare una parte di candeggina a dieci parti di acqua in un secchio per fare un lavaggio igienizzante per le cesoie. Sciacquare le cesoie prima di ogni taglio mettendole nel secchio, poi aprire e chiudere le cesoie diverse volte. Le cesoie non hanno bisogno di essere asciugate prima del taglio. Molte piante di rose possono avere dei funghi che crescono su di esse. Alcune piante svilupperanno anche un fungo batterico. L’uso di questa soluzione aiuterà a non diffondere il fungo o altre malattie delle piante a più piante.

Tagliare i fiori

Quando si tagliano i fiori, è meglio posizionare il taglio da mezzo pollice a un pollice sopra le gemme più forti. La gemma è il punto in cui emergeranno i nuovi rami. Tagliare con un angolo di 45 gradi lontano dalla gemma. Tagliare lontano dalla gemma significa tagliare con l’angolo corto più vicino al nuovo ramo che si sta formando.

Smaltimento dei fiori

Una volta che le rose sono state tagliate, possono essere smaltite mettendole in un sacco della spazzatura per la raccolta sul marciapiede. Se è più facile, possono anche essere bruciate, dato che non ci sono semi che possano diffondersi dalle rose a fiore morto.

Le piante in crescita hanno bisogno di cibo, acqua e cure. Il deadheading è una parte normale di questo ciclo per far crescere belle e grandi fioriture sulle piante di rose. La decapitazione delle rose knockout manterrà le piante in ordine. Questo migliorerà l’aspetto generale della pianta stessa, mantenendo il suo posto all’interno di un giardino. La decapitazione dei fiori costringerà anche la pianta a fiorire più frequentemente. I fiori saranno più grandi quando la pianta è correttamente deadheaded.

Menu