Piante ornamentali

Crescere la palma di Latania (Come crescere e curare)

La palma di Latania, conosciuta anche come la palma di Latan o semplicemente Latania, è un genere di piante di palma originarie delle isole Mascarene, vicino al Madagascar. Il genere comprende tre specie, più comunemente conosciute come la palma latana blu, la palma latana rossa e la palma latana gialla.

Questi tre membri del genere Latania sono originari delle tre isole Mascarene, Mauritius, Rodrigues e Reunion. L’arcipelago vulcanico da cui provengono gode di un clima tropicale con temperature calde tutto l’anno e precipitazioni moderate.

L’origine delle palme di Latania le rende inadatte ai climi più freddi, ma nelle regioni tropicali e subtropicali più calde, sono facili da coltivare. Sono bellissime, coltivate individualmente in stand solitari o come parte di un baldacchino più grande.

Palma di Latania (2)

All’esterno, le palme Latania possono crescere fino a 35 piedi di altezza, ma possono crescere anche all’interno. Le loro fronde ornamentali giganti possono crescere fino a 12 piedi di lunghezza e diversi metri di larghezza. Queste sono piante che richiedono di essere notate.

Producono fiori in primavera ed estate, con fiori maschili e femminili che crescono su piante separate. I fiori impollinati produrranno frutti oblunghi di colore verde-marrone che contengono noccioli che ospitano i semi.

Puoi propagare questi semi a casa grattando la superficie, immergendoli in acqua e piantandoli in un vaso profondo. Anche se questo processo richiede diversi mesi, produrrà una pianta resistente che può prendere il pieno sole non appena la sposterete all’esterno.

Nome botanico: Latania loddigesii
Nome(i) comune(i): Latania, palma latina, palma di latania
Tipo di pianta: Palma
Dimensione matura: 6-8 m. (20-25 ft.) alto; 3-5 m. (10-15 ft.) largo
Esposizione al sole: Da pieno sole a ombra parziale
Bisogni d’acqua: Basso
Tipo di suolo: argilla, terriccio, sabbia
pH del suolo: Acido, Alcalino, Neutro
Manutenzione: Basso
Colore del fiore: Giallo
Zone di resistenza: 10-11
Tossicità: Non tossico

Latania Palm Cura

Le palme Latania sono tra le piante più facili da coltivare nei climi adatti, rendendole estremamente popolari. Originarie delle zone di resistenza 10 e 11, queste piante amano un sacco di luce solare diretta e di calore e l’occasionale acquazzone per prosperare.

L’unica cosa che la palma Latania non può tollerare è il freddo. Il loro habitat nativo è tropicale e costantemente caldo, e questo è esattamente ciò di cui la palma Latania ha bisogno. Temperature inferiori ai 35 gradi Fahrenheit le affliggeranno, quindi tenetele in casa se la vostra regione è soggetta a gelate.

Se vi sembra che la palma di Latania sia proprio di casa sulla spiaggia, avete ragione. Queste sono eccellenti piante tropicali grazie al loro amore per la piena luce solare diretta e un sacco di calore, oltre a moderata siccità e tolleranza al sale.

Latania-Palm (1)

Luce

Le palme Latania sono originarie dei climi caldi dell’Oceano Indiano occidentale nelle Isole Mascarene. Questa regione tropicale vanta un sole abbondante, e la vostra palma Latania vorrà lo stesso. Queste piante sono più felici dove possono prendere il sole tutto il giorno.

Acqua

Come molte palme tropicali, le palme Latania sono relativamente tolleranti alla siccità. Possono aver bisogno di un’inzuppata occasionale come piante giovani per iniziare, ma possono tollerare periodi ragionevolmente lunghi di siccità una volta stabilite.

Temperatura e umidità

Le palme Latania sono poco adatte ai climi più freddi. Dovrebbero essere tenute in casa in regioni che vedono temperature inferiori ai 35 gradi Fahrenheit, in quanto il gelo può danneggiarle.

Crescono meglio nelle zone di resistenza 10 e 11, preferendo molto calore e non troppa umidità. Inoltre, possono tollerare una discreta quantità di sale nell’aria, rendendole perfette piante da mare.

Terreno

Le piante tropicali come la palma di Latania godono di un buon bagno di tanto in tanto, ma non amano stare in acqua a lungo. Fanno meglio in terreni ben drenanti come il terriccio e la sabbia che permettono alle loro radici di assorbire abbastanza acqua senza diventare mollicce.

Fertilizzante

A seconda della qualità del vostro terreno, la vostra palma Latania può godere di un fertilizzante per palme di buona qualità. Nutrila due volte all’anno durante la stagione di crescita per evitare qualsiasi potenziale carenza di nutrienti.

Le palme di Latania sono tossiche?

Le palme di Latania, come la maggior parte delle palme, non sono considerate tossiche per gli esseri umani o gli animali domestici.

Latania-Palm

Crescere dal seme

Le palme Latania possono essere propagate da semi in vasi grandi, almeno 15 cm (6 pollici) di diametro. Gratta la superficie dei semi per renderli permeabili, poi immergili in acqua prima di piantarli.

All’inizio della germinazione, i semi inviano una radice chiamata “affondatore” che testa la profondità del terreno prima che appaiano le piantine. Se il vaso non è abbastanza profondo, la germinazione si fermerà. Se l’affondatore rileva che c’è abbastanza spazio per crescere, la germinazione continua. La platina appare per la prima volta 1-3 settimane dopo la semina, e le piantine appaiono dopo circa 5 settimane.

Potatura

Le palme Latania dovrebbero essere potate solo se necessario per rimuovere le fronde malate, danneggiate o morenti. Crescono un numero fisso di fronde ogni anno e non cresceranno di più se altre vengono potate.

Menu