Piante ornamentali

Suggerimenti per la coltivazione di Thalictrum Meadow Rue

I fiori della ruta dei prati sono di solito lavanda, e la pianta è molto apprezzata per il suo bel colore dei fiori e la loro forma insolita. La pianta è disponibile anche in rosa chiaro e bianco, e gli steli sono di un bel viola nella maggior parte delle varietà.

I fiori tendono ad iniziare a fiorire nella tarda primavera e continuano fino a luglio. La pianta raggiunge da 2′ a 6′ di altezza, a seconda della varietà, e crescerà nelle zone da 5 a 9. Con i loro 16″ a 18″ di larghezza, fanno grandi fiori per i piccoli spazi così come in confini.

Requisiti di luce e temperatura

Meadow rue tollera sia il pieno sole che il sole parziale. Se vi trovate in un clima più caldo, queste piante amano un po’ d’ombra nel pomeriggio durante i mesi più caldi. Il posto perfetto per queste piante è in spazi dove c’è ombra parziale in certe ore del giorno e pieno sole in altre. Tollera le alte temperature, purché la pianta riceva un po’ d’ombra e non faccia seccare il terreno.

Annaffiatura

La ruta dei prati è una pianta paludosa che preferisce che il suo terreno sia umido. Se avete delle zone umide, stanno bene in quelle condizioni. Tuttavia, il terreno deve essere in grado di drenare bene. Hanno bisogno di essere annaffiate spesso se non piove almeno due volte a settimana, ma l’acqua deve essere in grado di drenare in modo che le radici non siano sedute in acqua a lungo termine. Il terreno deve mantenere una quantità media di umidità, e la pianta non deve essere asciutta tra un’annaffiatura e l’altra.

Talittro viola

Terreno e concimazione

Il terreno ideale per la ruta dei prati è un terreno fertile, umido e drenante. Se il vostro terreno non è buono per trattenere l’umidità, potete mescolare un po’ di muschio di torba o perlite nel terreno in modo che la trattenga più a lungo. Se la piantate in una zona che drena bene ma è secca e/o sabbiosa, non farà bene e probabilmente morirà durante l’inverno. Il terreno stesso dovrebbe essere humus e avere molto materiale organico. Se il posto che avete scelto non ne ha, l’aggiunta di compost al terreno è il modo perfetto per aggiungerlo. Potete anche provare un fertilizzante organico bilanciato al terreno per renderlo più ricco e nutriente.

Decapitazione e potatura

Se non volete che la pianta semini nuove piante intorno a sé, potete decapitare i fiori una volta che sono appassiti. La ruta dei prati non richiede alcuna potatura per mantenerla sana. Ma, se volete controllare meglio la pianta, potete tagliare gli steli dopo la fioritura. Essendo una perenne, gli steli ricresceranno la primavera successiva. Quando potate, assicuratevi di non avere la linfa sulla pelle. È una sostanza irritante. Ogni quattro o cinque anni, potete dividere i ciuffi di ruta dei prati per piantarli altrove o semplicemente per evitare che le piante diventino troppo grandi.

Suggerimenti per la coltivazione

I venti forti possono danneggiare questa pianta. Se ci sono venti forti in arrivo, è meglio coprirla. Questa pianta non ha particolari attrattive per gli insetti, ma può sviluppare ruggine e oidio se rimane troppo a lungo in acqua. Ci sono molte varietà di questa pianta e alcune sono piuttosto alte. Queste varietà dovranno essere picchettate quando sono completamente cresciute per evitare che si affloscino.

Menu