Piante da appartamento

Consigli per nutrire il tuo cactus di Natale

Se siete come me, allora potreste avere un cactus di Natale che è fiorito meravigliosamente in passato, ma state avendo difficoltà a far rifiorire la pianta. Adoro il modo in cui questa pianta appare quando fiorisce, ed è un fantastico centrotavola che illuminerà la vostra tavola per gli ospiti durante le vacanze.

Far fiorire il cactus natalizio durante il Natale può essere difficile, ma se lo nutrirete nel modo giusto, sarete contenti di aver impiegato del tempo in più per capire le idiosincrasie di questa pianta unica.

Come nutrire un cactus di Natale

Per iniziare, le piante prosperano in luce solare indiretta e terreno ben drenato, quindi assicurati di avere un buon posto per far crescere la pianta. La stagione di alimentazione del cactus di Natale è la stessa della stagione di crescita. Questo significa che avrà bisogno di essere nutrito subito prima della fioritura, che dovrebbe essere circa da aprile a ottobre dell’anno. Con il giusto fertilizzante e un programma di alimentazione adeguato, si dovrebbe avere una fioritura brillante giusto in tempo per Natale.

Queste piante germoglieranno durante i giorni più freschi dell’autunno, quando la luce è più corta, perché ha bisogno di 12 ore di luce e 12 ore di buio. Quando concimate questa pianta, vorrete una formula per la fioritura o una formula solubile in acqua per ottenere i migliori risultati. Durante la metà e la fine dell’estate, è possibile utilizzare un fertilizzante ad alto contenuto di fosforo una volta al mese per aiutare a migliorare i fiori quando fioriscono.

Quando la pianta smette di crescere, il che avverrà verso la fine dei mesi estivi, è importante assicurarsi di smettere anche di nutrirla. Se si continua a nutrire la pianta quando non sta crescendo attivamente, il sale può accumularsi nel bocciolo, impedendole di fiorire. Non fertilizzare mai un cactus di Natale quando la pianta inizia a fiorire perché può causare la caduta dei boccioli.

Fertilizzanti da usare per il cactus di Natale

Durante tutta la stagione, il miglior tipo di fertilizzante da usare quando si nutre il cactus di Natale è una miscela con lo stesso azoto, potassio e fosforo. Si desidera un fertilizzante ben bilanciato che può essere sciolto in acqua in modo che l’alimentazione della pianta diventi semplice. Mi piace usare Jack’s Classic, che è un fertilizzante multiuso di JR Peters che ha una miscela 20-20-20. Aiuta a rafforzare le radici e le foglie della pianta e la prepara a fiorire quando arrivano le vacanze.

Quando non stai fertilizzando la pianta, puoi usare una miscela di un gallone di acqua e un cucchiaino di sale di Epsom. Questo aiuterà la pianta ad avere tutto il magnesio di cui ha bisogno per crescere e fiorire correttamente senza arrestare la sua crescita. La pianta non avrà bisogno di essere concimata dopo ottobre perché andrà in dormienza. Oltre a fermare l’alimentazione di questa pianta, dovrete anche ridurre l’acqua che riceve in questo periodo.

Menu