Piante da appartamento

Cura del fico Fiddle Leaf: Guida alla coltivazione del fico Fiddle-Leaf

Avete mai visto un rigoglioso albero di fico a foglie di violino e avete pensato che vi piacerebbe avere una pianta del genere in casa vostra? Certo che sì, soprattutto perché questa pianta sta diventando sempre più popolare nel mondo dell’interior design. Ho deciso di provare a coltivare questa pianta e ho scoperto che non è poi così difficile da curare. In questa guida, daremo un’occhiata ad alcuni consigli che vi aiuteranno a mantenere il vostro fico a foglie di violino felice e sano.

Coltivare il fico a foglie di violino

Il fico foglia di violino è una pianta tropicale che è progettata per crescere fino a circa 40 piedi di altezza nel suo ambiente nativo, ma quando è tenuto in casa, può ancora crescere fino a più di sei piedi di altezza. Uno degli aspetti più unici della pianta sono le grandi foglie. Queste foglie sono a forma di violino, e a causa delle loro dimensioni, tendono a raccogliere molta polvere. Ho scoperto che permettere alla polvere di accumularsi sulle foglie può ostacolare la sua crescita, quindi il mio consiglio numero uno è quello di pulire la polvere dalle foglie circa una volta alla settimana utilizzando un panno morbido. Oppure puoi usare uno spray per lucidare le foglie.

Foglie di fico a foglia di violino

Prendersi cura di questa pianta può richiedere un po’ di impegno, ma anche se dovrete essere consapevoli di ciò di cui la pianta ha bisogno per crescere, non è difficile da curare. Dal momento che le foglie sono così grandi su questa pianta, è meglio attenersi a un vaso che non attiri troppo l’attenzione sulla pianta.

Requisiti per il rinvaso

Dal momento che si tratta di una pianta piuttosto grande, ci si può aspettare che cresca un po’ in un anno, quindi nella maggior parte dei casi, sarà necessario rinvasare il fico a foglie di violino su base annuale. Questa pianta a crescita rapida ha un sistema radicale piuttosto aggressivo, quindi è probabile che dovrete scegliere un vaso di dimensioni maggiori ogni anno o semplicemente tagliare la zolla di qualche centimetro in modo che la pianta stia ancora nello stesso vaso. Se volete che la pianta rimanga all’incirca delle stesse dimensioni, tagliare la zolla farà in modo che la pianta non cresca troppo nel corso dell’anno e che ciò sia possibile. In generale, le radici della pianta non dovrebbero mai essere ridotte di più del 20% quando vengono tagliate.

Requisiti della luce

Questa è una pianta che richiede molta luce solare, ma preferisce che la luce sia filtrata piuttosto che diretta. Ecco perché è un’ottima pianta da coltivare in casa, soprattutto se avete una stanza con molte finestre grandi che lasciano entrare la luce ogni giorno. Se vi accorgete che la vostra pianta si inclina verso una finestra per avere più luce, girate il vaso in modo che cresca in modo più simmetrico. In effetti, potresti voler girare la pianta una volta ogni settimana o giù di lì per assicurarti che cresca dritta.

Fiddle-Leaf Fig camera da letto illuminata

Requisiti di temperatura

Poiché si tratta di una pianta tropicale, il fico a foglie di violino preferisce le temperature calde. In genere, cresce meglio tra i 60 e gli 80 gradi Fahrenheit. Inoltre non cresce bene quando la temperatura oscilla drasticamente da un minuto all’altro, quindi se vivete in un posto dove la temperatura scende durante la notte, o ci sono molte correnti d’aria in casa vostra, allora questa pianta potrebbe non prosperare. Infatti, preferisce un ambiente un po’ umido, e troppe correnti d’aria potrebbero ridurre la quantità di umidità nell’aria. L’umidità tra il 50 e il 70% è ideale per questo tipo di pianta.

Requisiti per l’irrigazione

È essenziale mantenere umido il terreno in cui cresce la foglia di fico, ma non lasciarlo in acqua o troppo bagnato perché le foglie cominceranno a cadere e anche il marciume radicale può facilmente verificarsi. Prima di aggiungere acqua al terreno, assicurati di controllare il livello di umidità con le dita; dovrebbe essere asciutto al tatto prima di dare alla pianta altra acqua.

Requisiti del suolo

In combinazione con la quantità di sole e di acqua di cui la pianta ha bisogno, è necessario trovare un tipo di terreno che sia ben drenante in modo che l’acqua non rimanga nel terreno. La pianta assorbirà ciò di cui ha bisogno, e poi il resto drenerà dal vaso che state usando. È importante usare un vaso che abbia anche adeguati fori di drenaggio.

Requisiti per la potatura

Se vuoi che la tua pianta sia sana, dovrai potarla di tanto in tanto. Potrebbe essere necessario potare le foglie della vostra pianta a causa di una malattia che si trova su alcune foglie. Rimuovere quelle foglie assicurerà che la malattia non si diffonda. La potatura può anche essere fatta semplicemente per rimodellare o tagliare un albero che sta diventando troppo alto per il vostro spazio vitale. Inoltre, assicurati di rimuovere i rami che sono incrociati per ridurre il sovraffollamento e aumentare il flusso d’aria.

Per potare, dovrai assicurarti di avere un paio di forbici da potatura che siano abbastanza affilate da tagliare gli steli della pianta senza schiacciarli. Quando potate, assicuratevi di mantenere la potatura sotto il 10% in modo che la pianta continui a crescere invece di andare in shock. Una volta che la potatura è completa, i rami che sono stati tagliati tendono a dividersi in due per darle un aspetto più pieno e sano.

Requisiti per la concimazione

Per quanto riguarda il fertilizzante, il fico a foglie di violino non ne richiede molto, ma aiuterà a favorire la crescita se viene dato alla pianta al momento giusto. Per esempio, un po’ di fertilizzante aiuterà la vostra pianta a crescere quando viene piantata per la prima volta a casa vostra e ogni volta che la trapiantate in un altro vaso. Un po’ di fertilizzante liquido dovrebbe essere dato alla pianta quando viene potata, ma se la nutrite regolarmente, è meglio darne solo una piccola quantità una volta al mese.

Propagazione

Se state cercando di propagare il vostro fico a foglie di violino, potete farlo coltivando la talea in acqua o in terra. La maggior parte delle persone sceglie di propagare queste piante in acqua. Per farlo, tutto quello che dovete fare è fare una talea sotto le foglie che volete rimuovere, lasciando un po’ di stelo attaccato alla talea. Mettete le talee in un vaso, tenendo le estremità degli steli immerse nell’acqua per sei settimane. Dopo alcune settimane, vedrete spuntare delle radici. Dopo che le radici si sono formate e cominciano a crescere, puoi trasferire la talea nel terreno. Dovrebbe essere piantata in un vaso profondo circa quattro pollici per iniziare.

Se state propagando la pianta di foglia di fico in terra, iniziate facendo la stessa talea. Poi, metti la talea in un piccolo vaso con terra umida. Quando il terreno si asciuga, sarà necessario inumidirlo di nuovo in modo che la talea possa attecchire. Anche questo metodo dovrebbe richiedere circa sei o sette settimane per mettere radici.

Elenco di problemi comuni e soluzioni per il fico Fiddle-Leaf

Ci sono alcuni problemi che si possono verificare con questo tipo di pianta, ma con una cura adeguata, sarete in grado di risolvere il problema con facilità. Alcuni dei problemi più comuni includono:

  • Marciume delle radici: Se la vostra pianta ha un cattivo drenaggio, il marciume radicale può formarsi facilmente. Se vedete macchie marroni sulle foglie, dovreste rimuovere la pianta dal vaso in cui sta crescendo per vedere se anche le radici sono marroni e fradice. In tal caso, rimuovi le radici e le foglie infette e lascia asciugare la pianta prima di aggiungere altra acqua.
  • Infezione batterica: Se avete notato che le foglie della vostra pianta stanno diventando gialle, allora potrebbe trattarsi di un’infezione batterica che alla fine farà cadere le foglie del tutto. Questo è un problema complicato da risolvere perché se l’infezione è troppo grave, la pianta potrebbe non rispondere al trattamento. Se c’è ancora speranza per la pianta, sarà necessario tagliare via tutte le foglie e le radici infette.
  • Danni da insetti: Se notate piccoli buchi, ragnatele o insetti sul vostro fico a foglie di violino, allora c’è una buona probabilità che abbiate un’infestazione. Per sbarazzarsi dei parassiti, basta mettere un po’ di bicarbonato di sodio in una bottiglia spray d’acqua e spruzzare la pianta. Assicurati di tenere la pianta infetta lontana dalle altre e non dimenticare di trattare la parte inferiore delle foglie.
  • Scottature solari: Questa è una pianta che non ama la luce diretta del sole, quindi se trovate che le foglie hanno delle macchie bianche, la pianta potrebbe ricevere troppo sole. Per risolvere questo problema, basta spostare la pianta in un luogo protetto dalla luce diretta del sole.
Menu