Piante da appartamento

I migliori vasi per le violette africane

Quindi, stai coltivando violette africane e vuoi piantarne alcune in vasi intorno alla tua casa. Ci sono molte opzioni di vasi tra cui scegliere, ma quale tipo di fioriera sarà la migliore per le tue violette africane?

In questa guida, esamineremo diverse opzioni e speriamo che tu possa sceglierne una per le tue esigenze.

Mi piace un vaso con due strati, in modo da poter aggiungere acqua alla parte inferiore della pianta senza che si impregni d’acqua. Quando la pianta ha ricevuto abbastanza acqua da rendere umida la parte superiore del terreno, puoi buttare via il resto dell’acqua fino a quando è il momento di annaffiare di nuovo. Se lasci un po’ d’acqua alla base del vaso, il fiore si innaffia da solo, il che è un ottimo strumento da usare quando devi viaggiare e non hai nessuno per innaffiare le tue piante.

Ci sono anche diversi materiali tra cui puoi scegliere, tra cui:

  • Vasi di argilla – Questi non sono i vasi più belli, ma sono molto porosi, il che può essere un bene per le violette africane per drenare l’acqua.
  • Vasi di plastica – La maggior parte di questi vasi, ma soprattutto quelli che hanno il fondo a piattino, sono vasi ben drenanti che le tue violette africane ameranno. Assicurati solo di non lasciare acqua alla base della pianta.
  • Vasi di ceramica – Questo è un tipo di vaso che ha due parti, quindi innaffiare è un compito facile. Sono anche molto colorati, il che può aggiungere molto al tuo spazio di coltivazione.

Una fioriera bianca Mkono auto-irrigante

Mkono 3 Pack auto-irrigazione fioriera bianca, M

Questa è una fioriera che è fatta di un materiale plastico durevole che è grande per la tua casa o giardino. È un’opzione auto-irrigante che ha un vaso interno che è nero, mentre quello esterno è bianco. È disponibile in una dimensione piccola, media o grande, così potrai scegliere la dimensione che si adatta perfettamente alle tue violette africane.

Fioriera da finestra auto-irrigante

Mini vasi da 3,5

Queste sono fioriere quadrate che sono viola, ma se non si adatta al tuo arredamento, sarai in grado di scegliere da un arcobaleno pieno di opzioni di colore in modo che si abbini al resto del tuo giardino interno o esterno. Questo è anche un vaso auto-irrigante, quindi se non hai tempo per curare le tue violette africane, dovrebbero stare bene.

Vaso d’argilla auto-irrigante

Fioriera auto-irrigante a forma di urna da 4

Questo è un vaso dall’aspetto molto unico che è fatto di argilla e poi cotto in un forno per diventare duro. È in realtà una fioriera in due parti, quindi sarete in grado di innaffiare la pianta quando non siete in casa. L’esterno del vaso è anche smaltato, il che significa che non si disperderà nel tuo spazio interno.

Un vaso di plastica scanalato e ben drenante

Vasi per orchidee da 5

Se hai bisogno di un vaso per le tue viole africane che fornisca un sacco di drenaggio, allora questo può essere l’ideale per te. È disponibile in una miriade di colori, e la vostra pianta avrà il flusso d’aria e il drenaggio di cui ha bisogno. Inoltre, per aiutare a proteggere le piante, c’è una protezione UV incorporata nella plastica.

Una fioriera auto-irrigante Aquaphoric

Aquaphoric Self Watering Planter (5

Se avete un giardino interno, allora questa fioriera auto-irrigante potrebbe essere ottima per le vostre violette africane. Può essere acquistato in una serie di colori diversi per abbinare la vostra casa, ed è anche auto-irrigazione in modo da non doversi preoccupare di fare in modo che le piante ottengano l’acqua di cui hanno bisogno quando si è lontani.

Ceramica, fioriera auto-irrigante

MARYLAND CHINA COMPANY 3.75

L’ultima fioriera in questa galleria è una che è fatta di ceramica molto resistente. La colorazione blu e lo smalto su di esso sembrano adorabili, e ognuno è dipinto a mano, quindi non ce ne saranno due uguali. Questa è anche una fioriera auto-irrigante che ha un beccuccio in modo da non dover disturbare la pianta quando la innaffi.

Menu