Consigli e guide

Cos’è il giardinaggio in serra fredda? (Come iniziare, consigli e benefici)

Il giardinaggio della cornice fredda implica l’uso di una cornice fredda come strumento per estendere la stagione di giardinaggio. Una cornice fredda è solitamente posta sopra le verdure del giardino per proteggerle dalle temperature di congelamento. Può essere usata in primavera per iniziare le verdure due o tre settimane prima del normale per la tua zona e in autunno per proteggere le piante dalle gelate autunnali.

Cos’è una cornice fredda?

Una cornice fredda può essere semplice o elaborata come desideri. In genere consiste in una scatola senza fondo con plastica pesante o vetro come copertura. Può anche consistere in cerchi in PVC impostati per creare un tunnel sopra le file nel giardino e coperti di plastica. Tecnicamente, una serra non riscaldata è una grande cornice fredda.

Quali sono i vantaggi delle cornici a freddo?

I telai a freddo permettono di piantare prima in primavera e sono ideali per iniziare le colture di stagione fredda come insalata, ravanelli e membri della famiglia dei cavoli settimane prima in primavera. La cornice fredda assorbe il calore del sole creando un’area calda e protetta all’interno.

Le cornici a freddo possono anche essere collocate sopra le colture della stagione calda in autunno per prolungare il tempo del raccolto. Questo funziona bene se meloni, cetrioli o anche fagioli non sono maturati quando il primo gelo autunnale minaccia. Ma attenzione che alcune colture, come i cetrioli, potrebbero non produrre bene in autunno, nonostante i vostri sforzi per proteggerli con una cornice fredda, perché si affidano alle ore di luce solare che ricevono per produrre bene. Il calo delle ore di luce solare in autunno può rallentare la loro crescita e diminuire la produzione di frutta.

I telai a freddo possono anche essere usati per piantare colture autunnali e prolungare il raccolto in inverno nelle località del sud, ma sono limitati per questo uso nei climi settentrionali. Tuttavia, le colture di stagione fresca come insalata, spinaci e bietole possono spesso essere coltivate fino all’autunno con l’aiuto di una cornice fredda nei climi settentrionali.

Qual è la cornice fredda più facile da realizzare?

  • Brocche di latte: Una brocca di latte da due litri con il fondo tagliato funziona come una semplice cornice fredda. Metti la brocca sopra le colture tenere come i cetrioli o i pomodori quando è prevista una gelata inaspettata in tarda primavera. Rassodare il terreno intorno al bordo della caraffa del latte per evitare che si rovesci durante la notte. Lascia la brocca sopra le piante durante il giorno ma apri la parte superiore per creare la circolazione dell’aria. Chiudere la parte superiore di notte fino a quando ogni pericolo di gelo è passato e le piante mostrano una crescita vigorosa. Alcuni preferiscono lasciare queste semplici cornici a freddo fino a quando le piante riempiono il contenitore prima di rimuoverlo completamente.
  • Letti rialzati coperti: Se avete letti rialzati, potete trasformarli in telai freddi coprendoli con una vecchia finestra o con della plastica in primavera. Se il letto è abbastanza profondo, potete piantare le vostre piantine direttamente nel letto rialzato diverse settimane prima del normale periodo di semina e semplicemente rimuovere la copertura quando il tempo si riscalda.

Come si prepara una cornice fredda in primavera?

  1. Per ottenere i migliori risultati, si consiglia di posizionare il telaio freddo nel giardino due o tre settimane prima di piantare le piantine. Questo riscalda il terreno, così le tue piantine cresceranno bene.
  2. Pianta le piantine nel terreno e chiudi la parte superiore della cornice fredda durante la notte.
  3. Apri la parte superiore del cold frame durante il giorno nei giorni caldi per permettere all’aria di circolare. Tienila chiusa o parzialmente aperta se le temperature scendono durante il giorno.

È necessario mettere la cella frigorifera in giardino?

No. Puoi usare la cornice fredda ovunque ci sia una luce solare adeguata per le tue piante. Mettere le piantine in vaso nella cella frigorifera fino a quando non saranno pronte per piantarle in giardino darà loro anche un vantaggio. Infatti, alcuni preferiscono questo metodo perché permette di indurire le piante prima di piantarle.

L’indurimento si riferisce all’esposizione delle piante agli elementi in un luogo ombreggiato o isolato. Con una cornice fredda, aprire i lati e la parte superiore durante il giorno permetterà alle piante di adattarsi alle condizioni esterne molto prima di piantarle in giardino.

Come si costruisce una cella frigorifera?

  1. Si può costruire una cornice fredda creando una scatola rettangolare senza fondo. Anche se sono spesso costruite con il legno, puoi usare il materiale che hai a portata di mano. Blocchi di cemento, mattoni e scarti di legno funzionano bene per fare una cornice fredda. Si può anche rimuovere il fondo di vecchie casse per una semplice cornice fredda.
  2. Copri la parte superiore della cornice fredda con vetro o plastica. Una vecchia finestra o una porta della doccia scartata è un’ottima copertura per la tua cornice fredda. Ma puoi anche fare una semplice cornice di legno per adattarla alla parte superiore della cornice fredda e coprirla con la plastica.
  3. Usa le cerniere per fissare la parte superiore della cornice fredda, perché avrai bisogno di un modo per controllare il calore e l’umidità nella tua cornice fredda. Essere in grado di aprire la cornice fredda è vitale.

In alternativa, puoi creare una cornice fredda con cerchi coperti di plastica. È possibile acquistare dei cerchi per questo scopo, ma si può anche fare da soli mettendo dei pali nel terreno e usando un tubo di plastica in PVC per formare un cerchio tra due pali. Fai scorrere l’estremità del tubo in PVC sopra i pali per formare un arco. Ripeti il processo per creare la cornice fredda della dimensione desiderata e copri il tunnel a cerchio con la plastica.

Menu